Scritto da Riccardo
Categoria:

I falsi concorsi su Facebook

apple truffaContinuano a circolare su Facebook false promozioni su prodotti di grido per attirare il maggior numero di utenti. Esempio recente:
"Abbiamo ricevuto XX iPhone 5 16GB che non possono essere venduti perché non sono sigillati. Per questo motivo, stiamo facendo una lotteria su questa pagina! Tutto quello che dovete fare è completare i semplici passi qui sotto per partecipare!

  • Fase 1. Metti "Mi piace" alla foto e alla pagina
  • Passo 2. Condividi questa foto.
  • Passo 3. Commento colore nero / bianco

Naturalmente una volta messo un "like" non succederà assolutamente nulla, queste truffe (e sue varianti) circolano spesso sui Social Network con lo scopo di accaparrarsi il maggior numero di "like".

Leggi tutto...
Scritto da Riccardo
Categoria:

MAC Os X ed il bug da 8 caratteri

Mac OS X 10.5.8Qualche giorno fa è stato riscontrato uno strano bug in Mac OS X Mountain Lion (non presente però nelle versioni precedenti); una stringa di appena otto caratteri sarebbe in grado di mandare in crash alcune app. La stringa incriminata è "File:///" (senza le virgolette e con la F maiuscola), la causa dovrebbe risiedere nel componente che gestisce le date, i luoghi ed i dati dei contatti;

Leggi tutto...
Scritto da Riccardo
Categoria:

Samsung Galaxy S III: il kernel ha una falla!

samsung3galaxyUn exploit nel Sistema Android di alcuni terminali della Samsung potrebbe portare al blocco o addirittura all'invio dei dati personali senza che l'utente si accorga di nulla. Portato alla luce da utente attraverso il forum "XDA Developers", lo stesso afferma che la falla interessa potenzialmente i dispositivi Samsung che utilizzano modelli di processori Exynos 4210 e 4412  tra cui anche i Samsung Galaxy S2 e Samsung Galaxy Note 2 che utilizzano la doppia di base, di quarta generazione del chip Exynos.

Leggi tutto...
Scritto da Riccardo
Categoria:

Anonymous: violati i server della Polizia di Stato

logo poliziaCi risiamo, dopo gli attacchi ai server dei Carabinieri e del Ministero della Difesa, gli hacktivisti conosciuti come "Anonymous" hanno bucato i server della Polizia di Stato. Sono stati trafugati e messi online migliaia di documenti riservati tra cui mail private di agenti, informative su manifstanti No-Tav, su estremisti oltre a manuali ad uso interno per i funzionari di polizia. Fonti del Dipartimento di Pubblica Sicurezza

Leggi tutto...
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.