Scritto da Riccardo
Categoria:

Sono arrivate le reactions in whatsapp!

reaction whatsapp

Finalmente Whatsapp ha rivoluzionato il sistema delle emoticons sulla sua piattaforma di messaggistica istantanea; ha infatti introdotto la possibilità di inserire reazioni con emoji direttamente a contenuti e messaggi scambiati in chat in modo più ordinato con un meccanismo simile a quello previsto ad esempio su Facebook.

Questa funzione si rivela particolarmente utile nelle chat di gruppo perchè riduce la mole di messaggi scambiati. Precedentemente per indicare gradimento o altro a un messaggio ricevuto si doveva necessariamente inviare un altro messaggio contenente l'emoticon ma in presenza di numerose emoticons diventava più difficoltoso ritrovare il messaggio iniziale che aveva generato così tanti gradimenti, ora invece le reazioni ad un messaggio appariranno proprio sotto allo stesso messaggio.

Quante reazioni si potranno mettere?
Inizialmente saranno sei le reactions, il pollice alzato, il cuore rosso, la faccina che ride con le lacrime agli occhi, l’espressione stupita, quella triste e, infine, le mani giunte; in futuro probabilmente se ne potranno aggiungere altre.

Come mettere le reazioni ai messaggi
La reaction potrà essere inserita con le stesse modalità di Facebook. Basterà selezionare un messaggio tenendo premuto lo stesso per almeno un secondo, e comparirà a tendina una stringa con le sei reaction in dotazione. L’utente dovrà dunque sceglierne una, rilasciando poi il dito. Il meccanismo sarà uguale sia per dispositivi Android sia per iPhone.

Scritto da Riccardo
Categoria:

Attivare GodMode su Windows 10/11

godmodewindows 10 11Avevamo già parlato di come attivare la modalità GodMode su windows 7, ma anche su windows 10 e 11 è prevista questa possibilità, è facile da creare ma può essere difficile da ricordare poiché richiede l'inserimento di una lunga sequenza di caratteri  non facili da memorizzare.

Leggi tutto...
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.