Scritto da Riccardo
Categoria:

Yahoo conferma: sottratte 400.000 password

yahoo logo itIl sito in viola conferma il furto, attraverso la tecnica della "Sql injection", di circa 400.000 indirizzi mail e password anche se solo il 5% risultano effettivamente attivi; Yahoo sta mettendo in atto tutte le procedure del caso per avvisare gli utenti colpiti.
La società esperta in sicurezza Eurosecure riscontra che le password più usate in questi account sono "123456" e "password" (password in ogni caso da evitare assolutamente in ogni possibile registrazione in quanto troppo banali ecompletamente non sicure).

Leggi tutto...
Scritto da Riccardo
Categoria:

Avira antivir e l'aggiornamento che blocca il PC

avira logoAvira Antivir, nota software house tedesca specializzata in sicurezza informatica, ha messo online un aggiornamento del proprio prodotto difettoso causando il blocco di migliaia di PC. Colpite tutte le versioni di Windows da XP a Seven con Avira Antivirus Premium, Avira Internet Security e Avira Professional Security (le versioni a pagamento) mentre risulta immune la versione free di Avira; la causa è da ricercarsi nel componente AntiVirProActiv (non presente nella versione free) che di fatto blocca tutti i processi di Windows considerandoli come malware tipo:

Leggi tutto...
Scritto da Riccardo
Categoria:

Il clone di Alitalia è fasullo

alitalia fakeLa nostra compagnia aerea di bandiera è riuscita, attraverso una formale denuncia alla Polizia Postale, ad oscurare un sito fake il quale riportava la stessa interfaccia del sito ufficiale di Alitalia ed in questo modo tentava di trarre in inganno il visitatore che convinto di essere sul sito ufficiale magari tentava di effettuare una prenotazione online utilizzando la sua carta di credito. A dire il vero il sito-fake sembra essere ancora attivo al momento, richiamandolo infatti si viene reindirizzati verso un altro sito-fake (vedi foto).

Leggi tutto...
Scritto da Riccardo
Categoria:

WhatsApp insicuro via WIFI

whatsapp messenger iconsLa popolare applicazione usata per inviare messaggi istantanei non cripta i dati di scambio tra gli utenti mettendo così a rischio la privacy. Il rischio è con un programma di tipo "sniffer" sia possibile ricevere in chiaro qualunque cosa scambiata attraverso questa app, dalle semplici conversazioni alle foto e video; tutto questo se siamo connessi ad una rete WIFI aperta o comunque in una rete WIFI pubblica.

Leggi tutto...
Scritto da Riccardo
Categoria:

Messaggi privati su FB... occhio al worm

virus facebookGli esperti in sicurezza della Trend Labs (nota casa produttrice di software specializzato in sicurezza informatica), hanno individuato un altro worm (noto con il nome di WORM_STECKCT.EVL) che si propaga attraverso messaggi privati su Facebook. Questo parassita viene distribuito sotto forma di un collegamento, che è un URL accorciato che punta a un file di archivio "May09-Picture18.JPG_www.facebook.com.zip" . Questo archivio contiene un file maligno chiamato "May09-Picture18.JPG_www.facebook.com" e usa l'estensione ". COM".

Leggi tutto...
Scritto da Riccardo
Categoria:

Cambio di strategia in Adobe... le patch saranno free

adobe patchDi fronte alle innumerevoli critiche ricevute sulla scelta di mettere a pagamento i fix per risolvere i problemi di sicurezza in Photoshop ed Illustrator Adobe ha cambiato strategia, comunicando che in entrambi le versioni software (la CS5.x) le correzioni saranno gratuite, anche se al momento gli aggiornamenti non sono disponibili (sono però inclusi nel bollettino di sicurezza).

Leggi tutto...
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.