Scritto da Riccardo
Categoria:

Attacco hacker al Sappe

polizia penitenziaria Hacker violano il sito del Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria.

Lulzsec Italy legati al movimento Anonymous motivano il loro atto come una protesta contro le condizioni in cui versano le nostre carceri, mentre il segretario del sindacato Donato Capece sottolinea come gli hacker abbiano preso di mira un sindacato «da sempre in prima linea sulle problematiche penitenziarie e di chi nelle carceri lavora in prima linea».

fonte: Adnkronos

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.