Attivare GodMode su Windows 10/11

Scritto da Riccardo

godmodewindows 10 11Avevamo già parlato di come attivare la modalità GodMode su windows 7, ma anche su windows 10 e 11 è prevista questa possibilità, è facile da creare ma può essere difficile da ricordare poiché richiede l'inserimento di una lunga sequenza di caratteri  non facili da memorizzare.

La modalitò GodMode è utile perché ti permette di avere molti strumenti per la personalizzazione, tutti a portata di mano evitando così di navigare attraverso il pannello di controllo di Window, vediamo ora come attivare questa funzionalità:
Facciamo clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e selezioniamo "Crea cartella"; Ora chiamiamola: " GodMode.{ED7BA470-8E54-465E-825C-99712043E01C} ".
Copiamo ed incolliamo il nome sopra, senza le "" per semplificarci le cose. L'icona della cartella si trasformerà in quello che sembra un piccolo pannello di controllo. Congratulazioni! Hai attivato la modalità GodMode!

God Mode inserisce un'icona sul desktop che ti offre un rapido accesso a tantissime impostazioni di cui potresti aver bisogno, con oltre 200 menu di impostazione disponibili, un buon aiuto per la personalizzazione del nostro Sitema Operativo!

You have no rights to post comments

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.