Whatsapp, ora possiamo proteggere il backup!

Scritto da Riccardo

whatsapp cryptoLa crittografia end-to-end permette di proteggere da occhi indiscreti tutti i messaggi e gli eventuali allegati (come foto o documenti) che noi utenti ci scambiamo attraverso Whatsapp,

poichè è la stessa app che genera le chiavi tra gli utenti interessati nella conversazione o nello scambio di allegati nessun altro soggetto (compresi WhatsApp e Facebook) può essere in grado di leggere il contenuto dei messaggi.

whatsapp crypto androidL'unico neo era che nel momento in cui veniva effettuato il backup delle chat in locale e sui servizi Drive e iCloud questo salvataggio era fatto in "chiaro" ovvero bastava avere accesso ai suddetti servizi per poter leggere il contenuto delle chat; finalmente con la versione di WhatsApp n.2.21.24.22 anche questa "dimenticanza" è stata colmata.

Per sfruttare la nuova funzione basta toccare il pulsante in alto a destra (tre puntini in colonna), selezionare Impostazioni, Chat, Backup delle chat quindi scegliere "Backup crittografato end-to-end", a questo punto l'app vi chiederà di inserire una password a scelta vostra oppure vi proporrà di generarne una in automatico ed il gioco è fatto; anche i nostri backup saranno al sicuro e crittografati con la tecnologia end-to-end.

ATTENZIONE: Ricordatevi assolutamente di salvare la password da qualche parte, meglio se non all'interno del vostro device, perché in caso di bisogno (per esempio se cambiamo il nostro cell) se non ricordiamo più la password non potremo in nessun modo recuperare i backup delle chat.

You have no rights to post comments

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.