GO DADDY messo sotto scacco da Anonymous

Scritto da Riccardo

godaddy250Go Daddy, uno dei più grandi registrar di domini internet in tutto il mondo ha subito un attacco DDoS che ha messo fuori uso i suoi DNS per più di 4 ore e recato disservizi vari a e-mail e servizi di web hosting.

Dall'account Twitter @AnonymousOwn3rviene rivendicato l'attacco anche se l'autore conferma di aver agito da solo e non come membro di Anonimous.

 Nel frattempo i tecnici di Go Daddy stanno trasferendo i loro servizi DNS presso un'altra struttura in attesa di verificare il bug nella infrastruttura dei DNS che ha permesso l'attacco DDoS

 

 

Aggiungi commento

I commenti sono moderati, ogni abuso verrà immediatamente cancellato!

Codice di sicurezza
Aggiorna

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.