Il sito web utilizza i cookie, anche di terzi, per aiutare a migliorare i servizi, e le informazioni ai suoi lettori.
Per ulteriori informazioni sui cookies e su come vengono utilizzati, consultare la nostra pagina di informazioni su Privacy Policy.
Se chiudi questo banner, scorri o clicchi la pagina su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali.

Personalizziamo la schermata di avvio di Windows

Scritto da Riccardo
Visite: 2235
img login
Windows 7 Login
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 4.50 (1 Voto)

Stanco di vedere la solita immagine all'avvio di Windows? Ecco qualche piccolo trucco per cambiare il look alla schermata di avvio di Windows.
La procedura non è uguale per tutti i sistemi operativi presenti al momento (windows 7 - Windows 8 - windows 10), quindi per prima cosa individuate il vostro Sistema Operativo.

WINDOWS 7
Con il sistema Windows 7 la modifica della Schermata di avvio non è implementata in modo semplice come per le altre 2 versioni ma è comunque possibile la personalizzazione con 2 metodi diversi; con il primo si interviene  modificando una voce nel file di registro di Windows senza utilizzare software di terze parti. Ricorda però che modificare il Registro di Configurazione è sempre un'operazione delicata, se non sei molto pratico usa il secondo metodo, il secondo utilizza un piccolo programmino gratuito e può essere utilizzata da chiunque.

Leggi tutto...

Aggiornare il PC a Windows 10

Scritto da Riccardo
Visite: 1873
Logo windows 10
Windows 10
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 5.00 (1 Voto)

Dal 29 Luglio 2015 è possibile aggiornare il proprio vecchio Sistema Operativo dalla versione 7, 8 e 8.1 alla nuovissima versione 10. Molti utenti hanno già visto comparire in basso a destra una nuova icona con il logo di windows 10 per poter prenotare il download della nuova versione, il sistema della prenotazione è stata adottata da Microsoft per distribuire il nuovo Sistema Operativo Windows 10 in maniera graduale.

Se volete anticipare i tempi è possibile scaricare Windows 10 senza dover attendere il proprio turno, basta andare su https://www.microsoft.com/it-it/software-download/windows10ISO scegliere l'edizione adatta del Software e scaricare un piccolo file eseguibile (tipo "MediaCreationToolx64.exe" per la versione a 64 bit); questo tool di creazione è uno strumento che permette di scaricare l'immagine ISO di Windows 10, dalla quale poi si potrà procedere all'aggiornamento del proprio sistema in tutta comodità.

Regolare altezza Menù Start in windows 7

Scritto da Riccardo
Visite: 4236
img w7
Menù Windows 7
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 0.00 (0 Voti)

Con la fine del ciclo di vita di Windows XP (non saranno più prodotti gli aggiornamenti del sistema operativo dal 8 aprile 2014) molti utenti passeranno alla versione "Seven" del Sistema Operativo di casa Microsoft. Pur avendo un aspetto grafico differente con i Sistemi Operativi precedenti,Windows seven mantiene molte caratteristiche comuni molto care agli utenti affezionati ai prodotti di casa Redmont. Ad un primo impatto però, aprendo il menù start l'elenco "tutti i programmi" risulta abbastanza scomodo se l'utente ha molti software installati nel PC; infatti, a differenza per esempio di XP, la barra non mostra a tutto schermo l'elenco dei programmi ma solo una piccola parte, per visionare il contenuto siamo costretti ad usare la barra di scorrimento al lato della finestra. Per aumentare l'altezza del menù "Start" ricorriamo allora ad una personalizzazione presente nelle opzioni del menù:

  • Clicchiamo con il tasto destro sul menù "Start" e poi su "Proprietà";
  • Spostiamo su "Menù Start" e clicchiamo sul pulsante "Personalizza";
  • In basso troviamo 2 voci: Numero di programmi recenti da visualizzare (è quello che ci interessa) e numero di elementi recenti da visualizzare in jump list (non ci interessa al momento).

 

Modifichiamo il valore della prima voce da 10 (default) a 20 (o un valore a scelta), salviamo tutto ed adesso clicchiamo sul menù start per vedere le modifiche; adesso sì che possiamo visualizzare meglio il contenuto del menù "tutti i  programmi".

Mediacom Smartpad 715i e il Google Store... che manca

Scritto da Riccardo
Visite: 4568
img mediacom
Mediacom 715i
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 0.00 (0 Voti)

Il tablet si sta affermando sempre di più come prodotto consumer prendendo il posto dei vari netbook e notebook grazie anche alla sua praticità (in termini di peso ed ingombro) inoltre le grosse campagne di marketing fatte per pubblicizzare il prodotto (soprattutto di marca Apple) hanno reso il dispositivo oggetto di culto. Molte case produttrici hanno fiutato l'affare creando una vasta gamma di prodotti per tutte le tasche e per tutti i gusti.

Un buon compromesso tra prezzo ed estetica lo hanno anche i tablet della Mediacom: sistema android, cavetterie varie, wireless lo rendono un prodotto sufficientemente appetibile ma una volta avviato ecco la prima sorpresa ... manca l'app di Google Store!

Anche se Mediacom utilizza un suo store per le varie app (io su un modello 715i non ne ho trovata traccia come app) non è certamente ricco e completo come lo Store di Google; come fare allora?

In rete ho trovato varie soluzioni su come scaricare il file .apk di Google Store ma non mi hanno eccessivamente convinto sulla bontà dell'operazione essendo tra l'altro file non riconducibili direttamente alla Casa Produttrice.

La procedura che ho utilizzato io invece la posso definire "ufficiale" in quanto utilizza strumenti messi a disposizione proprio dal sito di Mediacom.
Andiamo innanzitutto nel sito ufficiale di Mediacom con un pc e cerchiamo il nostro modello di tablet, trovato il nostro prodotto clicchiamo su "visualizza supporto disponibile" andiamo nella sezione utility e scarichiamoci il pacchetto zippato "APP CONSIGLIATE MEDIACOM". Una volta scaricato lo decomprimiamo e troveremo all'interno vari file .apk. Queste sono tutte app che possono o meno tornarci utili, tra le app una a noi interessa e si chiama vending.apk;copiamola su una penna usb e poi la inseriamo nel cavetto usb in dotazione.
Andiamo sul tablet e cerchiamo l'app a forma di cartella (dovrebbe chiamarsi Gestione file o qualcosa di simile), apriamola, scegliamo il tipo di supporto dove andare a leggere il contenuto e troveremo il nostro vending.apk.
Clicchiamoci sopra e l'app di Google Store si installerà sul nostro tablet; una volta finita l'installazione probabilmente la prima volta che la lanciate vi compariranno degli errori e l'app si chiuderà, in questo caso basta semplicemente spegnere il tablet, riavviarlo e rilanciare Google Store.

Una volta lanciata e configurata la nostra app potremmo finalmente scaricare da Google Play Store tutte le app che desideriamo!

Ubuntu 12.04 come mostrare le icone sul desktop

Scritto da Riccardo
Visite: 4936
img ubuntu
Ubuntu 12.04
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 0.00 (0 Voti)

Di default il nostro Ubuntu versione 12.04 non mostra alcuna icona sul desktop; se questa scelta risulta senza alcun dubbio più ordinata per gli utenti abituati a sistemi "Microsoft" spiazza un pochino l'assenza almeno di quelle principali come l'icona "Computer" - "Rete" ed "Utente".

Per visualizzare le icone dobbiamo prima di tutto preparare il sistema, apriamo il terminale e digitiamo: [...]

Leggi tutto...

Errore nel convertitore Microsoft Excel durante la lettura del contenuto

Scritto da Riccardo
Visite: 4640
img excel
Excel Microsoft
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 0.00 (0 Voti)

Quando si cerca di importare i dati contenuti in una cartella Excel nei contatti di Microsoft Outlook può capitare di ricevere il seguente errore: "Errore nel convertitore Microsoft Excel durante la lettura del contenuto di un file system. L'intervallo di dati del file Microsoft Excel " nomepercorso " non ha un nome. Utilizzare Microsoft Excel per denominare l'intervallo di dati da importare".
imp excel00

Leggi tutto...

Outlook Express:: Invio mail con errori

Scritto da Riccardo
Visite: 4949
img oe
Outlook Express
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 3.50 (1 Voto)

Utilizzando Outlook Express può capitare che inviando una mail esca un messaggio di errore del tipo: "si sono verificati degli errori durante l'elaborazione delle operazioni richieste. Per ulteriori informazioni vedere l'elenco degli errori riportati di seguito". Naturalmente nella finestra non è indicato alcun errore, la mail rimane in Posta In Uscita anche se in effetti la mail viene inviata.

Leggi tutto...

Impostare la posta su Samsung Galaxy tab II

Scritto da Riccardo
Visite: 22744
img galaxy tab
Galaxy Tab 2.10.1
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 0.00 (0 Voti)

Impostare i parametri per la ricezione e l'invio delle mail sul nostro nuovo tablet appena comprato è oramai una pratica molto semplice un quanto tutta la procedura è guidata e solo alcune voci richiedono l'inserimento di dati (indirizzo email e password per esempio); quello che spesso invece si dimentica è che a differenza della nostra ADSL casalinga dobbiamo configurare diversamente alcuni parametri in quanto il nostro gestore telefonico per l'accesso ad internet è diverso (Tim, Vodafone, Wind, Tre).
Come facciamo allora a ricevere ed inviare la nostra posta? Seguite questi semplici passaggi:

Leggi tutto...

Icone sparite nell'Area di Notifica

Scritto da Riccardo
Visite: 10572
img tray
tray icon
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 0.00 (0 Voti)

Uno dei bug più frequenti ma al momento ancora non pienamente corretto è la sparizione delle icone nell'Area di Notifica (in basso a destra vicino all'orologio, per intenderci). In Windows XP questo fastidioso problema si presenta con una frequenza quasi imbarazzante senza una ragione apparente mettendo in difficoltà l'utente che, soprattutto per alcuni servizi importanti come per esempio l'antivirus, non sa più se quel determinato servizio si attivo al momento oppure no. Per prima cosa allora verifichiamo se sono attivi i nostri servizi in background:

Leggi tutto...

Il CD/DVD non compare più in Risorse del Computer

Scritto da Riccardo
Visite: 11777
img CD
Cd Rom
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 0.00 (0 Voti)

Quante volte ci sarà capitato che il nostro lettore CD/DVD improvvisamente non si vede più in Risorse del Computer, la prima cosa che abbiamo pensato è che la nostra unità si sia rotta, ma non sempre è così.
Spesso infatti a causa di innumerevoli installazioni di software per la masterizzazione il registro di configurazione di Windows impazzisce e non riesce più ad assegnare le giuste risorse alla nostra unità. Infatti se apriamo Gestione Periferiche troveremo che il nostro CD/DVD ha un bel punto esclamativo in giallo, provare a disinstallare la periferica per poi farla rilevare nuovamente ci porta solamente a farci apparire un avviso che ci segnala che la periferica non è in grado di funzionare.

Leggi tutto...