Il sito web utilizza i cookie, anche di terzi, per aiutare a migliorare i servizi, e le informazioni ai suoi lettori.
Per ulteriori informazioni sui cookies e su come vengono utilizzati, consultare la nostra pagina di informazioni su Privacy Policy.
Se chiudi questo banner, scorri o clicchi la pagina su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali.

Cyberbaiting: ti filmo e ti posto su Facebook

|
Scritto da Riccardo
Visite: 598
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 0.00 (0 Voti)

 Sempre secondo questo studio il 17%, un insegnante su cinque, è stato provocato per essere filmato oppure conosce colleghi che hanno vissuto questa esperienza negativa. Il cyberbaiting non è l'unico fenomeno in crescita tra i giovani; sempre secondo Norton Online Family Report 2011 il 59% dei giovani italiani ha avuto almeno un esperienza negativa online e sono più colpiti i ragazzi più attivi sui social networks.

Aggiungi commento

I commenti sono moderati, ogni abuso verrà immediatamente cancellato!

Codice di sicurezza
Aggiorna

Categoria: